La Bellezza nell’arte sacra e nelle pergamene in mostra a Roma

 

Quest’anno Rino Pensa Pergamene esporrà le sue pergamene alla Mostra Via Pulchritudinis, per la prima volta a Roma dal 3 al 6 febbraio 2018: quattro straordinari giorni dedicati alla Pittura, alla Musica, alla Scultura, all’Architettura Sacra, progetto ideato e organizzato da Fiera Roma e Fivit Srl, in stretta collaborazione con il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione. Via Pulchritudinis è una straordinaria manifestazione che vedrà riuniti nei suoi padiglioni i più importanti produttori italiani e stranieri di arredi liturgici e oggetti devozionali, responsabili di strutture di accoglienza e organizzatori di turismo culturale e religioso, servizi per le comunità e eccellenze manifatturiere, che presenteranno le loro ultime novità e offerte.

 

Mostra Via Pulchritudinis - Rino Pensa Pergamene

L’arte per comprendere il divino

Tommaso d’Aquino riprende la filosofia di Aristotele per le sua dottrina dei Trascendentali per cui abbiamo imparato che ogni essere, per differente che sia, possiede tre caratteristiche trascendentali: è unum, verum et bonum, voglio dire che gode di una unità interna che lo mantiene nell’esistenza; che è vero, perché si mostra così come è; buono, perché svolge il suo compito insieme agli altri aiutandoli a esistere e a coesistere. Sono stati i maestri francescani medievali, come Alessandro di Hales e specialmente San Bonaventura che hanno aggiunto all’essere un’altra caratteristica trascendentale: pulchrum, cioè bello. Basandosi sicuramente sull’esperienza personale di San Francesco che “nel bello delle creature vedeva il Bellissimo,” hanno arricchito la nostra comprensione dell’essere con la dimensione della bellezza. Papa Francesco ha dato speciale importanza al Bello nella trasmissione della fede cristiana attraverso la via Pulchritudinis (la via della bellezza). Non basta che il messaggio sia buono e giusto. Deve essere anche bello, perché solo così arriva al cuore delle persone e suscita l’amore che attrae, (Evangelii Gaudium 167). Per questo l’arte tendenzialmente si volge all’infinito, all’eterno, al divino e tenta di intrecciare dentro di sé tutte le dimensioni della verità, della bellezza e della bontà.

Rino Pensa Pergamene e Via Pulchritudinis

L’Anno Santo del 1950 è stato un Giubileo dall’importanza eccezionale, per la prima volta moderno ed efficiente. Più di 5 milioni di pellegrini a Roma fotografano quanto vedono con i propri occhi: un evento unico, in grado di raggiungere milioni di persone. La Santa Sede si trova subissata di richieste di Benedizioni Apostoliche su pergamena e decide di rivolgersi agli artigiani calligrafi di Roma per poter far fronte alle richieste. Rino Pensa comincia così a lavorare sulle pergamene miniate. Per rendere preziose ed esclusive le sue realizzazioni, Rino Pensa intraprende una ricerca nelle biblioteche, negli archivi e nei monasteri. Con un forte senso estetico personale ripercorre una tradizione millenaria, fondendo la storia dell’artigianato calligrafo italiano con contaminazioni artistiche più moderne.

Le nostre pergamene e il turismo religioso

Rino Pensa Pergamene Secondo una ricerca dell’Isnart, ancora oggi in Italia il turismo religioso genera oltre 5,6 milioni di presenze annue (di cui 3,3 milioni di presenze straniere e 2,3 milioni di presenze legate al mercato italiano). La Basilica di San Pietro è tra i 25 luoghi più visitati del mondo. Riprendendo un’antica tradizione, quella del testimonium, il documento che, proprio come la “Compostela” per il Cammino di Santiago, attestava l’avvenuto pellegrinaggio a Roma devotionis causa, alla Mostra Via Pulchritudinis esporremo le nostre pergamene create per le Case per Ferie. Proprio perché il valore dell’ospitalità ai pellegrini è strettamente connesso alla Tradizione Cristiana, gli attestati di partecipazione al pellegrinaggio consegnati dalla Casa per Ferie ai propri ospiti può rappresentare, oltre ad un caro ricordo dell’accoglienza ricevuta, anche la testimonianza tangibile di un momento importante di cammino personale e spirituale che il Pellegrinaggio da sempre rappresenta.

Le nostre pergamene e gli Istituti Religiosi

Rino Pensa ha sempre lavorato con le Congregazioni e gli Ordini Religiosi, realizzando originali pergamene. Alla Via Pulchritudinis porteremo campioni dei nostri lavori, creazioni artistiche che hanno dato sostanza alla gratitudine per il sostegno dei benefattori, sono state realizzate per la Posa della Prima Pietra di nuovi edifici, sono state introdotte nei cofanetti con le Reliquie il giorno della Dedicazione di nuovi Altari. Non solo: Rino Pensa Pergamene ha realizzato, e realizza tuttora, diplomi di laurea per le più prestigiose Università, continuando a far vivere la tradizione millenaria della tecnica calligrafica.

Vieni a trovarci al nostro stand dal 3 al 6 febbraio 2018 Mostra Via Pulchritudinis – Fiera di Roma – Via Portuense 1645/1647